1. Fondirigenti
  2. News
  3. Avviso 3/2018: i risultati della valutazione

2Mag 2019

Avviso 3/2018: i risultati della valutazione

E’ on line la graduatoria dei Piani presentati con l’Avviso 3/2018. I risultati della valutazione evidenziano una complessiva buona coerenza delle proposte con le priorità individuate dall’Avviso, che ha permesso al 67% dei Piani il raggiungimento della soglia di approvazione.

Le migliori iniziative si sono contraddistinte per la rispondenza ad un reale e concreto fabbisogno dell’impresa e per un approccio orientato alla realizzazione di prodotti e risultati concreti ed effettivamente utilizzabili dall’azienda e dai dirigenti coinvolti. Queste caratteristiche si sono riscontrate nei progetti maggiormente personalizzati e inseriti in un effettivo processo di innovazione/cambiamento in corso nell’organizzazione.

Al contrario, i Piani che non hanno superato la soglia di ammissibilità hanno evidenziato delle carenze soprattutto nella chiarezza delle motivazioni e degli obiettivi degli interventi, così come nell’impostazione degli interventi stessi caratterizzati da contenuti generici e/o di base, poco personalizzati e poco aderenti ai temi dell’Avviso.

Il 59% dei Piani risultati idonei è stato presentato da aziende fino a 250 dipendenti a conferma che per questa categoria di imprese l’Avviso rappresenta uno strumento prioritario di finanziamento.

Il 60% dei Piani idonei si sono concentrati in Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Quanto alle Regioni del Sud va notato che nonostante la partecipazione si sia attestata intorno al 9,5%, i risultati in termini di ammissibilità sono stati più che positivi.

Le aree di intervento dell’Avviso 3/2018

L’impostazione dell’Avviso in differenti aree di intervento ha consentito la presentazione di iniziative orientate sia allo sviluppo di ambiti funzionali specifici, sia all’acquisizione di una maggiore consapevolezza organizzativa/strategica.

La varietà dei temi proposti ha quindi accolto diverse esigenze aziendali e stimolato percorsi che vanno ad incidere non solo sulla crescita delle competenze ma anche sullo sviluppo della competitività.

Andando nel dettaglio delle tre Aree previste dall’Avviso, all’interno dell’Area Organizzazione, Pianificazione e Controllo, il tema che ha ottenuto il maggior numero di Piani idonei è stato quello del Performance management, a testimonianza di un elevato fabbisogno formativo, con progetti focalizzati sulla valorizzazione delle motivazioni, analisi degli incentivi, implementazione dei sistemi di welfare aziendale.

Il tema del Project management a supporto del cambiamento e miglioramento dei processi aziendali, ha presentato solo in maniera limitata progetti focalizzati su un programma avanzato di Project Management e finalizzati ad accompagnare un reale processo di cambiamento. E’ apparsa ancora prevalente la richiesta di interventi di mera introduzione alla cultura del Project Management, non conforme al dettato dell’Avviso che richiedeva interventi avanzati.

Quanto all’Area della Trasformazione digitale, anche in ragione della continuità rispetto agli Avvisi promossi negli ultimi anni dal Fondo, si è evidenziato oramai un buon grado di maturità che va oltre la consapevolezza o l’analisi della readiness aziendale con progetti  che intendono supportare manager e imprese nel concreto processo di cambiamento del proprio business model.

Infine, rispetto ai Piani presentati nell’Area Internazionalizzazione, si è rilevata una polarizzazione tra quanti hanno risposto ad un chiaro disegno strategico aziendale di internazionalizzazione e quanti, invece, si sono limitati ad una generica esigenza di ampliamento dell’area di business in chiave internazionale. L’identificazione del mercato target è stata, quindi, considerata positivamente quale elemento rivelatore di una reale strategia aziendale di internazionalizzazione e quindi premiante in coerenza con l’Avviso.

I contenuti formativi per ciascun tema

Per un ulteriore approfondimento, nella tabella di seguito riportata sono riassunti i principali contenuti formativi per ciascun tema.

Trasformazione digitale Main Topics
Digitalizzazione dei processi organizzativi e/o produttivi Algoritmi e metodi del machine learning

Intelligenza artificiale e robotica

Digital Lean Management

Digital Supply Chain Management

Gestione, raccolta e analisi dei dati a supporto del business aziendale Architetture e piattaforme per la gestione di Data Base

Metodologie di machine learning e applied data science

Metodologie di archiviazione e gestione dei big data

Sistemi di Business Intelligence

Customer Relationship Management CRM

Digital marketing e social media management Comunicazione, promozione e vendita attraverso i social network

Strategia di marketing a supporto delle vendite e dello sviluppo del brand aziendale

E-reputation

Incentivazione alla trasformazione digitale Incentivi ed agevolazioni finanziarie
Cyber security e Data Protection Gestione e prevenzione dei rischi informatici

Rete, cloud e sicurezza IoT

Vulnerabilità software, crittografia applicata alla protezione dei dati

Compliance normative relative alla protezione dei dati personali GDPR

Information Security Management System

Internazionalizzazione Main Topics
Crescita ed espansione aziendale Ampliamento e consolidamento nuovi mercati

Promozione marchio

Creazione di nuove partnership

Contratti di vendita e di distribuzione

Export management

Relazioni negoziali

Know how legale, fiscale ed amministrativo

Organizzazione, Pianificazione, Controllo Main Topics
Project management a supporto del cambiamento e miglioramento dei processi aziendali Modello agile scrum

Risk management

Tecniche di Project Management

Certificazione PMP

Lean Project Management

Lo strumento del Kanban

Certificazione delle competenze HR

Performance management Benessere organizzativo e leve motivazionali

Sistemi incentivanti

Sistemi per la valutazione delle performance

Tecniche di comunicazione organizzativa

Metodi per la mappatura dei ruoli organizzativi

Bilancio delle competenze

Welfare Model Canvas

Management by Objectives (MBO)

Innovation management Study tour per bechmark con aziende internazionali innovative

Design-driven innovation

Innovazione di prodotto

Credito, sostenibilità e investimenti Pianificazione finanziaria

Controllo di gestione e finanza

Strategie di finanza d’impresa avanzate

Business planning e controllo strategico d’impresa

Rapporti con il sistema bancario

Business model per realizzare nuovi investimenti

Accesso mercato azionario

Bilancio di sostenibilità

Global Reporting Initiative (GRI)

L’intento del Fondo è quello di continuare a supportare lo sviluppo della managerialità promuovendo iniziative che possano portare un valore aggiunto in termini di ricadute sulla competitività aziendale, mettendo al centro l’impresa e le sue specifiche esigenze nella direzione dell’innovazione e della qualità.