1. Fondirigenti
  2. News
  3. Fondirigenti per l’Imprenditore: un passaporto per l’eccellenza

15Feb 2019

Fondirigenti per l’Imprenditore: un passaporto per l’eccellenza

Offrire ai giovani occasioni concrete per diventare leader del Paese, a partire dalle opportunità fornite dal mondo dell’impresa e della formazione manageriale. A disposizione ci sono due milioni di euro.

È D20Leader, il nuovo progetto di Fondirigenti, il fondo interprofessionale per la formazione del management promosso da Confindustria e Federmanager, per formare i leader del futuro, attraverso percorsi di formazione di alto livello, nazionali e internazionali, e progetti di innovazione, da realizzarsi all’interno delle organizzazioni.

Nuovi tratti leadership dirigenti- lavagna con sagoma di uomo disegnata con gesso

L’iniziativa, in partenza prossimamente, è stata lanciata dal presidente Carlo Poledrini in occasione dell’evento “Diventiamo Futuro”, organizzato per celebrare i venti anni di attività nella formazione del management e la promozione della cultura d’impresa.

Fondirigenti si conferma il maggiore tra i fondi interprofessionali per la formazione dei dirigenti, con circa 14mila imprese aderenti e 80mila dirigenti, appartenenti a tutti i settori produttivi. L’incontro è stato l’occasione per tracciare nuovi scenari economici, sociali e tecnologici, interrogandosi sui futuri cambiamenti nella professione manageriale e sulle possibili evoluzioni del ruolo del manager.

Solo il 60% delle aziende italiane investe in formazione, contro una media europea del 73%. Nel 2020 più di un terzo delle competenze attuali saranno obsolete. La formazione rappresenta un elemento prioritario su cui investire, a fronte dei grandi processi di trasformazione che attendono le imprese nei prossimi anni (…).

Leggi l’articolo su l’Imprenditore